Il Palazzo del Poggiano


Il Palazzo del Poggiano è un’antica dimora nobiliare che sorge sulle prime colline dell’entroterra di Rimini, per l’esattezza a Poggio Torriana.

La dimora negli anni

La bellezza di questo palazzo racconta le varie epoche che ha attraversato a partire proprio dal Medioevo con la signoria dei Malatesta. I signori di Rimini, fra il 1295 e il 1500, apportarono grandi cambiamenti alla città sotto l’aspetto artistico, politico e urbanistico. Tra i vari castelli e insediamenti fortificati riconducibili alla loro presenza sul territorio, c’è appunto il Palazzo del Poggiano, signorile residenza di caccia e di campagna.

Dopo i Malatesta, il Palazzo del Poggiano ha visto nei secoli il passaggio di altre signorie e, dopo alcuni anni relativamente oscuri, nel XIX secolo torna a risplendere grazie ai Tosi, nobile famiglia locale a cui ancora oggi si deve l’eleganza degli interni, con gli originali arredi d’epoca.

Il recente restauro conservativo voluto dagli attuali proprietari ha avuto come obiettivo quello di rispettare l’autenticità dell’immobile, mantenendo le tracce della Storia e del passaggio di antiche signorie e proprietà. Ed infatti, l’atmosfera che tutt’oggi si respira al suo interno è quella dell’autentica antica dimora.

Il parco

Il Palazzo è immerso in un grande parco che, fin dal Medioevo, presentava una fitta vegetazione, compresi alcuni esemplari di querce pluricentenarie monumentali che sopravvivono ancora oggi.

Nell’Ottocento il parco si è arricchito di numerose alberature, tra cui il suggestivo viale dei tigli, assumendo nuova conformazione e nobile grazia.

Il palazzo oggi

Palazzo del Poggiano presenta sale e spazi ricchi d’atmosfera, che posso essere utilizzati in diverse occasioni e per vari eventi:
- Banchetti di varia natura
- Set e servizi fotografici
- Degustazioni e serate a tema
- Corsi e workshop, grazie alle numerose sale all’interno e al parco all’esterno
- Team building per aziende
- Piccoli matrimoni

Il Palazzo del Poggiano nel 2022 intraprende un nuovo percorso dedicato all’ospitalità e all'accoglienza: abbiamo infatti creato alcuni alloggi, pur sempre nel rispetto dell’architettura originaria della dimora, per chi vorrà trascorrere una vacanza a Rimini in un luogo d’altri tempi.

Clicca sulla foto per ingrandire